Pharmaspa Consulting | MicrobioCHECK®
Il MicrobioCHECK® è il primo metodo di analisi del microbiota intestinale brevettato e ad alto contenuto tecnologico. Perché MicrobioCHECK® nelle FARMACIE?
MicrobioCHECK®, analisi microbiota intestinale, analisi microbiota, microbiota intestinale, microbiota
15752
page-template-default,page,page-id-15752,ajax_fade,page_not_loaded,,columns-4,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

MicrobioCHECK® – Analisi del DNA microbiota intestinale

Analisi del DNA del microbiocheck intestinale

Cos’è il microbiota?

Miliardi di cellule batteriche risiedono nel nostro tratto intestinale e costituiscono uno degli ecosistemi più ricchi e complessi sul pianeta. Il microbiota intestinale preserva la nostra salute svolgendo essenziali funzioni fisiologiche e metaboliche che altrimenti il nostro organismo non sarebbe in grado di svolgere, contribuendo attivamente al benessere metabolico e al corretto funzionamento del sistema immunitario. La COMPOSIZIONE del microbiota, cioè quali specie batteriche sono presenti e in quale quantità, è specifica di ogni individuo e cambia nel corso della nostra vita ma, perché il microbiota possa contribuire al meglio alla nostra salute, deve mantenere una composizione sana.

Conoscere la composizione del nostro microbiota, attraverso l’analisi del microbiota intestinale, significa avere uno strumento per preservarne o migliorarne l’equilibrio grazie ad opportune modifiche della dieta e dello stile di vita, favorendone il mantenimento o il recupero di un profilo sano.

LA NUOVA FRONTIERA DELLA SCIENZA PER LA SALUTE

Fare l’analisi del microbiota intestinale è utile in diverse condizioni:

• per il proprio BENESSERE, perché un profilo sano del microbiota intestinale migliora la nostra salute.

• per la PREVENZIONE di patologie intestinali (malattie infiammatorie intestinali, sindrome del colon irritabile, cancro del colon retto, diverticolite) o sistemiche (obesità, diabete, sindrome metabolica, allergie), in situazioni di rischio e ogni volta che una strategia nutrizionale e/o farmaceutica è usata per ristabilire o mantenere un profilo sano del microbiota;

• durante l’insorgere e il persistere di SINTOMI INTESTINALI di LIEVE o MEDIA ENTITÀ come coliti episodiche, diarree ricorrenti, stipsi, flatulenza e difficoltà intestinali al fine di valutare il coinvolgimento del microbiota intestinale per sviluppare approcci terapeutici di successo;

• in condizioni di SOVRAPPESO o OBESITÀ, per integrare le strategie nutrizionali per la perdita di peso e il conseguente mantenimento del peso-forma;

• in fasi cruciali della vita umana, come l’INFANZIA e l’INVECCHIAMENTO, durante le quali il mantenimento di un profilo sano del microbiota può contribuire alla prevenzione di allergie e limitare gli effetti dell’immunosenescenza e degli stati infiammatori tipici dell’invecchiamento;

• per le donne in GRAVIDANZA e in ALLATTAMENTO, ovvero quando il mantenimento di un profilo microbico sano è importante non solo per il proprio benessere ma anche per favorire la costruzione di un microbiota equilibrato nel neonato.

• durante l’insorgere della MENOPAUSA, quando il mantenimento di un profilo equilibrato del microbiota è d’aiuto per affrontare al meglio i grandi cambiamenti metabolici e fisiologici.

• durante l’insorgere o il ricorrere di disturbi del tratto URO-GENITALE, allo scopo di apportare modifiche alla dieta che possono contribuire alla risoluzione di infezioni urinarie (cistiti, uretriti) o dell’apparato genitale (vaginiti, infezioni da Candida), ed evitare le recidive.

• in condizione di salute, per progettare APPROCCI DIETETICI PERSONALIZZATI come ad esempio per gli sportivi per i quali l’efficienza metabolica di un microbiota equilibrato può essere un valido aiuto sia nel mantenimento della salute che nell’incremento della performance atletica.

COME?

A causa dell’impossibilità di coltivare in laboratorio la grande maggioranza dei batteri intestinali, l’analisi del microbiota intestinale non può prescindere dalle più aggiornate tecniche di sequenziamento del DNA batterico (Next Generation Sequencing) estratto dalle feci.

Con le tecniche di sequenziamento utilizzate è possibile, con un solo campione, analizzare il microbiota intestinale a diversi livelli di profondità tassonomica e individuare tutte le specie batteriche presenti, anche quelle che altrimenti non si andrebbero a ricercare.

Grazie a queste tecniche, mediante le quali viene prodotto il Microbiocheck®, è oggi possibile un’identificazione completa e affidabile del microbiota intestinale. Oltre ad identificare le specie batteriche presenti, siamo anche in grado di esprimere un grado di salute complessivo del microbiota (o di disbiosi), la sua efficienza nella produzione di alcune sostanze utili o dannose, l’adeguatezza del microbiota rispetto ad alcune funzioni fondamentali alle quali è deputato nonché la propensione del microbiota stesso nei confronti delle malattie infiammatorie intestinali, delle malattie metaboliche e dell’invecchiamento.

Ne deriva una mole impressionante di dati, una vera e propria carta di identità del microbiota, il Microbiocheck®

CHI?

Il gruppo di Wellmicro e Tuenda, start up innovative presenti in Almacube all’interno dell’Università di Bologna, garantiscono la competenza qualificata necessaria al processo di sequenziamento del DNA batterico e alla conseguente analisi bioinformatica e statistica dei dati del Microbiocheck®.

La nostra esperienza sul campo è documentata da numerose pubblicazioni su riviste scientifiche specializzate peer-reviewed, nonché dal coinvolgimento in diversi progetti internazionali finanziati dall’Unione Europea ponendoci tra i leader internazionali per lo studio del microbiota intestinale umano.

IL NOSTRO BREVETTO DI METODO

  • Tutti gli indici presentati all’interno del Microbiocheck® hanno alla loro base di calcolo l’utilizzo di algoritmi brevettati
  • Gli algoritmi alla base degli indici prendono in considerazione gruppi batterici con dimostrata rilevanza scientifica per un dato disturbo/patologia e sono parte integrante del brevetto

Il MicrobioCHECK® è il primo metodo di analisi del microbiota intestinale brevettato e ad alto contenuto tecnologico che traduce in maniera fruibile a tutti la complessa analisi dei parametri chiave dell’ecosistema microbico come:

• Il grado di biodiversità dell’ecosistema
Un’importante caratteristica del microbiota intestinale è il livello di diversificazione in termini tassonomici dei gruppi batterici presenti (biodiversità). Ovvero, più le specie di batteri presenti nell’ecosistema intestinale sono numerose e più il profilo in esame è da considerarsi sano.

• Il livello di disbiosi
Il termine disbiosi indica un’alterazione dell’ecosistema microbico intestinale rispetto a quello che è considerato un profilo sano. L’alterazione può essere data sia da una bassa che da una eccessiva presenza di uno o più gruppi batterici.

• Descrizione dell’ecosistema nel suo complesso
Vengono rappresentate graficamente le abbondanza relative (proporzioni tra le diverse famiglie batteriche in termini di percentuale) delle 25 famiglie batteriche più rilevanti. Per ciascuna delle famiglie rappresentate, la veste grafica consente il confronto dei valori analizzati con quelli di una popolazione sana di controllo.

• Analisi funzionale dell’ecosistema
Espressa graficamente con indici di nostra progettazione. Tali indici sono calcolati sulla base delle abbondanze relative dei generi e delle famiglie presenti nell’ecosistema al fine di valutare la produzione di buttirato, acetato, proprionato, lattato, H2S, metano, l’attività proteolitica e mucolitica e il potenziale complessivo di produzione di endotossine. Gli indici sono confrontati graficamente con i valori ottenuti da una popolazione sana di riferimento. Nel caso in cui gli indici si discostino significativamente dai valori di riferimento viene indicato a quali gruppi batterici sia imputabile tale discostamento.

• Analisi di predisposizione/protezione a diversi disturbi:
– Immunomodulazione
– Malattie infiammatorie intestinali
– Permeabilità intestinale “Leaky Gut”
– Obesità, Diabete di Tipo 2 e Sindrome Metabolica
– Invecchiamento
– Valutazione professionale dell’ecosistema
Interpretazione della struttura dell’ecosistema microbico intestinale in termini di impatto complessivo sulla salute dell’ospite.
– Strategia d’intervento
Suggerimenti per una strategia d’interventi alimentari e/o probiotici mirati a correggere eventuali disbiosi intestinali riscontrate nell’analisi.

Perché MicrobioCHECK® nelle FARMACIE?

Il Microbiocheck® aumenta il sellout dei prodotti e servizi delle farmacie (integratori, probiotici, prebiotici e servizi di consulenza nutrizionale).

Il Microbiocheck® è lo strumento d’indagine necessario alla pianificazione di un intervento personalizzato per la correzione delle disbiosi intestinali

Perché la farmacia rappresenta il punto sul territorio che abbatte le barriere di accesso a servizi altamente qualificati e difficilmente reperibili.

Perché in farmacia è necessario un nuovo strumento qualificato e di pronta interpretazione per proporre soluzioni personalizzate a diversi problemi di salute.

Perché rappresenta un ampliamento unico e distintivo dell’offerta dei servizi che la farmacia può offrire.

Per comunicare al cliente una proposta UNICA di valore.

Per costruire un sistema di servizio e realizzare l’UNICITA’ della farmacia nel racconto della proposta commerciale.

IL SERVIZIO MicrobioCHECK

Ottenere il MicrobioCHECK® è FACILE

L’analisi del microbiota può essere consigliata da un medico o da un nutrizionista, o anche essere eseguita su richiesta del privato cittadino. In 30 giorni sarà possibile ricevere il MicrobioCHECK®, corredato di relazione professionale e suggerimenti nutrizionali.

Richiedi il Collection Kit per la raccolta del campione fecale.

Il Collection Kit contiene tutto il materiale necessario e le istruzioni per raccogliere il campione in modo ottimale e spedirlo presso l’Università di Bologna per l’elaborazione del MicrobioCHECK® entro 48 ore dalla raccolta.

Il MicrobioCHECK® è semplice, intuitivo, e di facile lettura.

Inoltre, il MicrobioCHECK® nelle mani di un professionista rappresenta un valido alleato per la personalizzazione di regimi dietetici che integrino i suggerimenti ricevuti nella relazione per ristabilire l’equilibrio del microbiota intestinale.

Il servizio è dedicato a 4 tipologie di cliente:

  1. Adulto
  2. Anziano
  3. Bambino sopra i 5 anni
  4. Donne in gravidanza

Pharmaspa Consulting si occupa di fornire il Collection Kit necessario alla raccolta e conservazione del campione: in seguito provvede a organizzare il ritiro del campione per mezzo di corriere espresso concordando i tempi e luoghi del ritiro con la Farmacia che eroga il servizio. Infne il campione viene processato ed analizzato nei laboratori Wellmicro, start up innovativa dell’Università di Bologna per l’elaborazione del MicrobioCHECK®

Pharmaspa Consulting, inoltre, mette a disposizione della Farmacia un supporto di consulenza per la selezione dei prodotti di integrazione quali probiotici e prebiotici e percorsi di formazione commerciale rivolti al personale di farmacia.

Il servizio nelle farmacie è erogato in ESCLUSIVA da Pharmaspa Consulting Srls

SuperQuark - Il microbiota

Quotidiano Medicina

SuperQuark - Il microbiota

Condividi questo articolo